Economia

La pec si impone anche in materia tributaria

Terzo Piano, torna a parlare di pec, e questa volta della sua utilizzazione nel sistema tributario.

La novità certamente più importante in questo senso è rappresentata dalla notificazione delle cartelle di pagamento tramite posta elettronica certificata (Pec). Considerata la specificità della procedura di notifica della cartella di pagamento mediante Pec è stata espressamente prevista la non applicabilità dell’art. 149-bis, C.p.c.: conseguentemente è esclusa la necessità della redazione della relata di notifica e dell’allegazione al documento informatico trasmesso in via telematica. La procedura per la notifica delle cartelle di pagamento a mezzo Pec sarà la seguente: l’agente della riscossione (mittente) riceve dal proprio provider di posta certificata una ricevuta di accettazione firmata dal gestore che attesta il momento della spedizione ed i destinatari; il gestore successivamente crea un nuovo messaggio (cd. busta di trasporto), che contiene il messaggio originale e i principali dati di spedizione: la busta è firmata dal provider in modo che il provider del destinatario possa verificarne l’integrità; appena ricevuta la consegna, il provider del destinatario invia al mittente la ricevuta di consegna, ossia un messaggio e-mail, firmato dal gestore che attesta la consegna, la data e l’ora della stessa, il contenuto e, in allegato, contiene anche il messaggio vero e proprio.

La notifica di una cartella di pagamento tramite Pec consente al mittente di avere una prova certa, firmata dal provider scelto dal destinatario, dell’avvenuta trasmissione del documento e tale prova rappresenta il vero punto di svolta rispetto alla notifica della cartella di pagamento secondo le modalità ordinarie.

Articolo precedente

Curatori fallimentari a tutto pec

Articolo successivo

Il processo tributario a tutto pec

1 Commento

  1. […] aver esamina l’utilizzazione della pec sia in ambito tributario che in ambito di procedure concorsuali scoviamo altre “perle” di […]

Lascia una risposta