Tecnologia

Samsung a tutto tablet con la scuola italiana: Samsung Smart School

Terzo Piano getta uno sguardo alle interazioni tra il mondo delle novità tecnologiche e la scuola: Samsung Smart School.

Samsung Italia e l’Intendenza Scolastica della Provincia di Bolzano hanno annunciato la partenza di un progetto pilota nell’ambito dell’e-school, che coinvolge diverse scuole di ogni ordine e grado della Provincia di Bolzano, mediante l’adozione di soluzioni di didattica digitale innovative.

Il progetto pilota, partito a novembre 2012, vede protagonista la soluzione Samsung Smart School, implementata grazie al supporto del partner Horizon, azienda di servizi operante nel territorio del Trentino-Alto Adige. La piattaforma consente di mettere in comunicazione il tablet Galaxy Tab 10.1 di ciascuno studente con il notebook dell’insegnante, l’e-board, durante le lezioni, nonché con i tablet dei compagni.

L’esperimento consente agli insegnanti di condurre lezioni interattive, gestire attività di gruppo in tempo reale con un semplice tocco sul display e accedere a un’ampia gamma di funzioni per la condivisione dei contenuti.

Samsung Smart School permette inoltre, agli alunni, di accedere in qualsiasi momento al materiale didattico e alle informazioni condivise dalla scuola, comunicazioni di servizio e forum scolastici: tutto attraverso il proprio tablet.

L’iniziativa si inserisce all’interno del progetto di Samsung volto a favorire, attraverso la tecnologia e l’innovazione, un processo di digitalizzazione della scuola, che consenta la creazione di un ambiente educativo sempre più coinvolgente e interattivo.

Per ulteriori informazioni : Samsung Smart School.

 

Articolo precedente

Le nuove srls e le srlcr in cerca di autori

Articolo successivo

L' atto costitutivo delle srl apre ai dubbi

Nessun Commento

Lascia una risposta