Economia

Startup innovative, al via con il decreto sviluppo bis | Terzo Piano aggiorna

Startup innovative del Ministero dello Sviluppo Economico

Il nuovo decreto-legge per la crescita ribattezzato “decreto Sviluppo bis“, introduce nel nostro ordinamento le nuove startup innovative.
Nelle economie moderne, l’innovazione tecnologica viene considerata un fattore moltiplicativo per lo sviluppo. La startup si contraddistingue, infatti, per la sua capacità di veicolare l’innovazione all’interno dei settori produttivi di un sistema economico, contribuendo allo sviluppo di una nuova cultura industriale.
Finalmente il legislatore italiano sta iniziando a porre  un “ecosistema favorevole” per l’impresa startup innovative, attraverso un’ampia serie di agevolazioni e semplificazioni che toccano molti aspetti del suo ciclo di vita; il decreto legge interviene su agevolazioni alla nascita, su agevolazione allo sviluppo fino ad agevolazioni alla sua eventuale chiusura.
Particolarmente interessanti ed Innovativi risultano i sistemi ideati per finanziarla.
Lo strumento legislativo è al momento un decreto legge, e come noto, potrà essere convertito anche con modifiche dal Parlamento, Terzo Piano seguirà l’iter legislativo e vi aggiornerà su tutte le opportunità.

Articolo precedente

There is no more story.

Articolo successivo

AGEVOLAZIONI PER CHI INVESTE NELLE STARTUP INNOVATIVE

1 Commento

  1. […] (Dl 179/2012) propone nuove deduzioni fiscali a coloro che hanno l’intenzione di investire in startup […]

Lascia una risposta